Lainate – 0236541838 | Milano – 02437408 studio@muliari.com

 

Nel mese di giugno abbiamo partecipato, ospiti del presidente di AIL Enrico Parolo, ad un incontro tra AIL (Associazione Imprenditori Lombardi, attiva in particolare nel territorio del rhodense) e ILAS (rappresentata dal presidente Guido Pellegrini e dai consiglieri Casoni, Fiori e Lattuca), alla presenza anche di Marco Delaini, presidente di zona di Assolombarda e di Dario Ferrari, presidente di Distretto 33. Si è trattato del primo incontro in assoluto che ha messo allo stesso tavolo tutte le associazioni imprenditoriali del territorio. Come Studio siamo stati tra i promotori del meeting perché siamo convinti che il clima di collaborazione e riconoscimento reciproco scaturito dalle recenti iniziative di networking territoriale non debba andare disperso, ma valorizzato in modo concreto. 

Le sfide che ci attendono e che potremmo affrontare più forti insieme sono affascinanti: migliorare l’immagine dell’impresa agli occhi dei giovani e delle loro famiglie, troppo spesso ancorata ancora a vecchi stereotipi, favorendo un coinvolgimento sempre maggiore delle aziende nelle iniziative di orientamento delle scuole; dialogare con le Pubbliche Amministrazioni, per svolgere un ruolo di stimolo e pungolo e per contribuire a far superare quel clima di diffidenza anti-impresa ancora diffuso in certi ambienti; interpretare al meglio le profonde trasformazioni che attendono il nostro territorio (a partire da MIND); contribuire a diffondere la cultura d’impresa, attraverso iniziative ed eventi rivolti alla cittadinanza.

La riunione di giugno (dopo l’estate ci sarà un nuovo incontro) sta già avendo dei seguiti concreti: proprio in questi giorni è in fase di stesura una convenzione ILAS-AIL (riguardante anche l’utilizzo di spazi di co-working in MIND) ed è inoltre stato programmato per settembre un incontro tra una delegazione delle associazioni e il Patto dei Sindaci del Nord Ovest.